Corriere della Sera, 4 aprile 2015

Il talento del pianista per Scarlatti [di Paolo Isotta] […] Si vede che proviene dalla scuola russa, giacché nella sua interpretazione tu sentivi Gilels e Richter che gli stavano dietro...

Continue reading →